Depuratori a osmosi inversa: quanto possono costare? Convengono? Ecco i prezzi!

I prezzi dei depuratori a osmosi inversa sono più alti rispetto a quelli di un depuratore a microfiltrazione: ciò è dovuto al differente trattamento che viene messo in atto con i due dispositivi.

depuratori osmosi inversa prezziL’osmosi inversa, infatti, presuppone un numero di passaggi più elevato, nell’ambito di una maggiore complessità dovuta, tra l’altro, alle caratteristiche intrinseche della membrana osmotica.

I prezzi oscillano, quindi, da un minimo di 1.000 a un massimo di 2.500 euro. Naturalmente tale costo non include solo la depurazione, ma anche l’eventuale refrigerazione e l’eventuale gasatura dell’acqua: si tratta di opzioni facoltative che, se presenti, fanno salire leggermente i prezzi complessivi.

Ma non è tutto: un altro fattore che influenza quanto si andrà a spendere per l’acquisto di un depuratore a osmosi inversa è la conformazione del rubinetto.

Sul mercato, infatti, si possono trovare depuratori con rubinetti a una via, depuratori con rubinetti a tre vie e depuratori con rubinetti a cinque vie.

La scelta dell’una o dell’altra soluzione dipende dalle esigenze che sei intenzionato a soddisfare, ma anche dalla quantità di spazio di cui puoi disporre nella tua cucina.

Un rubinetto a una via, per esempio, in genere è destinato a essere installato accanto al rubinetto del lavandino: esso permette di poter usufruire di acqua naturale a temperatura ambiente.

Con un rubinetto a tre vie, invece, oltre all’acqua naturale a temperatura ambiente vengono erogate anche acqua refrigerata e acqua fredda.

Un rubinetto a cinque vie, infine, consente di avere acqua naturale a temperatura ambiente, acqua refrigerata, acqua fredda, acqua non depurata a temperatura ambiente e acqua non depurata calda.

Insomma, una grande libertà di scelta, grazie a cui chiunque può individuare il dispositivo che ritiene più opportuno per le proprie necessità.

Nel momento in cui prendi in esame i prezzi dei vari modelli di depuratore a osmosi inversa, è bene che non ti lasci allettare dalle cifre troppo basse: dietro un risparmio in apparenza invitante e vantaggioso, infatti, si potrebbe nascondere un prodotto di qualità carente, magari privo delle certificazioni UE richieste o comunque destinato a durare per poco tempo, esposto a guasti e malfunzionamenti di ogni genere.

prezzi depuratori acquaDi solito i depuratori di questo tipo, offerti a poche centinaia di euro, sono di provenienza cinese, o comunque arrivano dal continente asiatico. Tanti sono i motivi per cui vale la pena di non puntare su questi apparecchi, primo fra tutti il fatto che, in caso di problemi o di imprevisti, non si potrebbe contare su un’assistenza adeguata.

Un ulteriore aspetto che deve metterti in allarme è la mancanza delle certificazioni che vengono fornite dal Ministero della Salute: e visto che si tratta di apparecchi che devono trattare e depurare l’acqua che andrai a bere tutti i giorni, è meglio non fidarsi.

Insomma, con la salute non si scherza, perché acque contaminate, con un contenuto eccessivo di batteri o con una presenza consistente di metalli pesanti possono avere conseguenze molto gravi sul benessere del tuo organismo.

Per i depuratori di origine cinese l’allerta non è mai abbastanza: anche se dovessero essere riportate sulla confezione, le certificazioni potrebbero essere fasulle.

Insomma, nel caso in cui tu sia in cerca di un depuratore a osmosi inversa da installare in corrispondenza del lavello della tua cucina, fai meglio ad affidarti unicamente a professionisti del settore: se vuoi poter approfittare di offerte e promozioni, non ti resta altro da fare che compilare il modulo qui sotto.

Riceverai diverse offerte che potrai valutare e confrontare in tutta calma, gratis e senza impegno.

Stai valutando l’acquisto di un depuratore d’acqua domestico?

preventivi depuratori acqua